Home

Nel corso degli anni, sopratutto dagli anni 70 in poi, sono stati scritti decine, forse centinaia di libri e manuali su questo argomento.

Sono stai pubblicati saggi, organizzati corsi, tutti estremamente validi.

Tutti spiegano metodi alternativi, personalizzati ed efficaci .

Sicuramente girovagando nella rete ti sarai imbatutto in varie  tecniche e filosofie di pensiero molto importanti, il web ne è pieno!

 

Ma allora perchè un altro sito che parla di questo argomento?

Per quale motivo  dovresti considerare questo luogo un valore aggiunto a tutto quello che già si è scritto sull’ argomento?

 

La risposta è molto semplice!  Negli ultimi anni è letteralmente cambiato tutto.

 

Quello che poteva andar bene 10 anni fa in campo di time management , oggi risulta troppo lento.

Ci arrivano molte più informazioni, ed in tempi molto più ravvicinati.

Siamo raggiungibili ovunque, in qualunque momento e la nostra capacita di intervento è richiesta con tempi molto più reattivi di quanto non accadeva in passato.

In un mondo sempre più veloce, chi non riesce a stare al passo con i tempi  è destinato a essere tagliato fuori.

Pensa semplicemente alla archiviazione di documenti, qualche tempo fà per ricercare un documento cartaceo dovevi andare nel  “luogo fisico” dove risiedeva quel documento (archivio) capire in quale ordine era eseguita l’archiviazione (alfabetico, per numero di protocollo,… ecc..) ricercare quello che ti interessava, estrarlo dall’ archivio,…. “usarlo” ,… e rifare il percorso al contrario (questo se volevi che l’archivio fosse sempre in ordine)

oggi esistono strumenti molto semplici da usare, che ti permettono di archiviare in remoto i tuoi documenti, ed accedervi da qualunque dispositivo connesso alla rete internet (Pc, Tablet, Smartphone…) ricercarli senza muoverti dalla sedia, in tempo praticamente immediato, visionarli, usarli, e non doverli nemmeno rimettere a posto, perche queste applicazioni lo fanno per te.

Nel primo caso tempo utilizzato, da 15 a 30 minuti (se va bene) nel secondo caso non piu di 2 minuti.

Per questo e per altri motivi che vedremo insieme, ho pensato che sarebbe stato utile mettere a disposizione di chi ha interesse a capire come si può migliorare la propria gestione del quotidiano , la mia personale esperienza nel Time Management  improntata all’utilizzo dei mezzi tecnologici di cui disponiamo oggi.

Dunque Benvenuto,

Aspetto tue considerazioni, consigli, commenti, fammi saper anche solo che ci sei, e se hai sperimentato qualcosa che può essere utile a tutti saremo lieti  di ascoltarti.

ora se vuoi Vai all’ Indice degli articoli per iniziare.

A presto

Fabiano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *